Le Scuole Ecologiche o “Eco-Schools” soluzioni locali al cambiamento climatico.

Il programma Scuole ecologiche o “Eco-Schools” è una  associazione o partnership tra il settore pubblico e privato, che aiuta alle scuole a implementare i concetti ambientali. Tra questi concetti, un argomento fondamentale nell’agenda ambientale è il cambiamento climatico nel mondo. Questo programma si è centrato su un’azione concreta, insegnare ai docenti e agli studenti delle diverse comunità oltre a riconoscere l’impatto dei cambiamenti climatici conseguire la bassa emissioni di carbonio nelle loro attività e comunità.

Il programma Scuole Ecologiche o Eco-Schools genera e promuove l’innovazione nella scuola e nella comunità. Le Scuole diventano il banco di prova di proposte  per soluzioni associate al riciclo, risparmio energetico e dell’acqua, la riforestazione, le riduzioni delle emissioni di carbonio e programmi alimentari. I test servono a suscitare interesse e prensentare le proposte che si traducono in soluzioni reali per armonizzare con il nostro ambiente.

Per quanto riguarda le soluzioni per il clima, il programma Eco-Schools è un esempio di partnership innovative per  adattarsi ai cambiamenti climatici, interessati al design e l’uso di nuovi metodi di funzionamento fuori dal comune. Le associazioni si sforzano di sviluppare e migliorare nuovi modelli operativi di business, prodotti, servizi e mercati. Le loro  attività sui temi del cambiamento climatico si concentrano in cambiare le prassi aziendali  e grazie alla assunzione di un gran numero di partner si può  ridurre i rischi ei costi di innovazione.

La Scuoladi Tecnologia Sandwich nel Regno Unito, ha migliorato le sue operazioni attraverso le Eco-Schools. Sandwich Tech ha trasformato i suoi metodi educativi e le operazioni con l’installazione di turbine eoliche e di altri sistemi di generazione di energia rinnovabili. Questa innovazione ha ridotto l’effetto di carbonio e generato economica, sociale e ambientale, per diventare un modello di sostenibilità per la comunità.

Il modello di Eco-Schools ha due caratteristiche. In primo luogo, come associazione di innovazione, incoraggia le scuole a trasformare le loro attività principali e mobilizza alle persone coinvolte con le scuole a cercare soluzioni concrete ai cambiamenti climatici. In secondo luogo, l’associazione funziona come una collaborazione del locale al globale con tutti i partner in condizioni di parità.

Il design dal piano locale al globale ha attirato a partner come il marchio delle auto Toyota e le società di servizi finanziari HSBC, che forniscono finanziamenti e assistenza tecnica alle Eco-Schools. Il programma permette alle aziende di collegare tra loro le aspirazioni globali connessi con le operazioni locali, comela Eco-Schools, che si concentrano sull’innovazione e l’adozione di prodotti e processi di basse emissioni di carbonio. Gli altri partner internazionali includono il Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente e l’Unione europea.

Il progetto di eco scuola ottiene finanziamenti, volontari e sostegno pratico a livello nazionale e internazionale che permettono al programma di prosperare in 50 paesi.

Mines Urban, una ONG con sede nel Regno Unito, interessati alla gestione dei rifiuti, è stata responsabile per la trasformazione di una Eco Scuola in Halifax, in Inghilterra. Il progetto, conosciuto come il Foot Print “Impronta Legera”, incoraggia ai bambini a fare un uso più efficiente dell’energia e ridurre gli sprechi riciclando a casa e nella scuola. Il progetto ha coinvoltola Halifax Bankof Scotland a sostenere le iniziative delle scuole locali in materia di istruzione sui temi del riciclaggio, l’energia e la sostenibilità. “Per noi, il successo è un vero senso di appartenenza al progetto e un impegno duraturo per l’ambiente da parte della comunità,” dice Gill Tatum, amministratore delegato di Mines Urban.

Questi tipi di collaborazione incoraggiano le scuole partecipanti e ai coordinatori nazionali per aiutare ai programmi di Eco Scuole in altri paesi e imparare da loro. Ad esempio, il Progetto Eco-Schools per l’innovazione e l’ambiente è un concorso internazionale sponsorizzato da Toyota nelle scuole partecipanti in Danimarca, Finlandia, Norvegia, Portogallo e Turchia. Il programma incoraggia le scuole per mettere a punto le proprie innovazioni e ridurre il loro impatto sull’ambiente.

La Fondazione per lo sviluppo della Scuola Elementare Privata di Ankara, in Turchia, ha vinto il concorso 2010 con il suo programma  “Io Assumo la mia responsabilità”, che mette gli studenti direttamente responsabile del consumo di elettricità in classe. In ogni classe sono stati installati i sistemi di interruttori di luce attivati ​​da una scheda simile a quelli utilizzati nelle camere di alcuni alberghi. Uno studente è responsabile per la scheda per ogni classe. Grazie al progetto, che insieme al tema del risparmio energetico fa  parte integrante del programma scolastico si è riuscito a ridurre il costo di energia elettrica dalla scuola e un ambiente migliore per tutti.

Le associazioni innovatrice come Eco-Schools sono risorse per altre associazioni  altrettanto innovative, con lo scopo di  accelerare la transizione verso un basso tenore di carbonio e per i governi nazionali interessati a ridurre tali emissioni come una risposta necessaria al cambiamento climatico globale.

Traduzione: Lenin Cardozo / Hugo E. Méndez U. / ANCA24 Italia / Fonte: Partnerships to tackle climate change.

Annunci

Informazioni su ANCA24italia

Notizie ambientaliste, ecologiste e conservazioniste dalle Americhe
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

113 risposte a Le Scuole Ecologiche o “Eco-Schools” soluzioni locali al cambiamento climatico.

  1. I truly appreciate this article post.Thanks Again. Much obliged.

    Mi piace

  2. nutrition ha detto:

    It’s actually a cool and helpful piece of information. I’m satisfied that you just shared this helpful info with us. Please keep us informed like this. Thanks for sharing.

    Mi piace

  3. Really enjoyed this post.Thanks Again. Great.

    Mi piace

  4. Accessories ha detto:

    F*ckin’ tremendous things here. I’m very glad to see your post. Thanks a lot and i’m looking forward to contact you. Will you please drop me a mail?

    Mi piace

  5. There’s noticeably a bundle to know about this. I assume you made sure nice factors in features also.

    Mi piace

  6. I have read a few good stuff here. Definitely worth bookmarking for revisiting. I wonder how much effort you put to create such a magnificent informative website.

    Mi piace

  7. I appreciate you sharing this article post.Thanks Again. Want more.

    Mi piace

  8. Wow! Thank you! I constantly wanted to write on my website something like that. Can I include a portion of your post to my site?

    Mi piace

  9. education ha detto:

    Thanks for the article.

    Mi piace

  10. bobsweep robot ha detto:

    Hi there, You have done an incredible job. I will definitely digg it and personally suggest to my friends. I’m sure they will be benefited from this site.

    Mi piace

  11. I don’t even know how I ended up here, but I thought this post was good. I don’t know who you are but definitely you’re going to a famous blogger if you aren’t already 😉 Cheers!

    Mi piace

  12. blogging tips ha detto:

    wow, awesome article post. Great.

    Mi piace

  13. Awesome blog article.Much thanks again.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...