Panico in Messico dopo un forte terremoto di 7,9 gradi (Video)

Momenti di terrore hanno vissuti i cittadini in diverse città del Messico, dopo che un terremoto di magnitudine di 7,9 gradi sulla scala Richter si è sentito in molte parti del paese.

Anche se soltanto si hanno riportato sette feriti e danni materiali lievi, l’intensità del sisma ha ricordato ai messicani quel devastante terremoto di 8,1 gradi che nel 1985 uccisi 10.000 persone. La capitale del paese fu uno dei luoghi in cui si sentì con più forza l’intensità del terremoto, che è stato seguito da diverse scosse di assestamento di minore intensità.

Il panico era presente tra la popolazione, che disperata e confusa uscì dagli  edifici dopo la scossa. Le linee telefoniche sono crollate, i servizi di energia elettrica furono interrotti. Vetri rotti e pezzi di gesso e cemento hanno invaso le strade e marciapiedi. “Ci sono stati  alcuni crolli nervosi, ma fino adesso niente da rimpiangere. Dopo il terremoto del 1985, le scosse non sono presi più alla leggera.

“Il terremoto del 1985 è stato uno dei peggiori disastri in Messico”, ha detto la giornalista Nadia Sanders, di CNN Messico, che si trovava a Città del Messico, al momento del sisma. “Le persone si sono allarmate assai. Finora non si hanno riportato gravi danni. Un ponte pedonale è crollato a Città del Messico e una linea del metro nella zona orientale.

Quello  curioso, racconta Nadia, è che a pochi minuti prima della scossa, nello stato del Chiapas avevano preparato un macrosimulacro di un terremoto di magnitudine di 7,9 sulla scala Richter. “La gente era allarmata, ma curiosamente stavano  preparati per sapere cosa fare in caso di sisma”, dice la giornalista messicana.

A differenza nel 1985, questa volta i grandi  alleati sono state le reti sociali, soprattutto Twitter e Facebook, poiché le linee telefoniche, via cellulare principalmente, avevano fallito. “Si riporta da  telefoni di emergenza, foto inviate alle reti sociali e l’informazioni se condividi”, spiega Hugo Maguey, giornalista del portale elettronico «Animal Politico», aggiungendo che dopo l’orrore i cittadini  si sono appoggiati  l’un l’altro in modo da poter comunicarsi con le loro famiglie.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=ojOhD83Zp3w%5D

Il Presidente del Messico Felipe Calderon è stato uno di quelli che ha usato il  Twitter per tenere il pubblico informato. Calderon ha annunciato che non sono stati segnalati feriti, solo danni minori. Tuttavia, in Guerrero, dove si trovava l’epicentro del sisma, la situazione è diversa. Il governatore, Angel Aguirre ha riferito ad una televisione locale che avrebbe almeno 500 abitazioni danneggiate.

Hugo E. Méndez U. / ANCA24  Italia / Fonte:  www.larazon.es

Advertisements

Informazioni su ANCA24italia

Notizie ambientaliste, ecologiste e conservazioniste dalle Americhe
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

100 risposte a Panico in Messico dopo un forte terremoto di 7,9 gradi (Video)

  1. Im thankful for the article.Much thanks again. Will read on…

    Mi piace

  2. Personal Care ha detto:

    I am often to blogging and i really recognize your content. The article has really peaks my interest. I am going to bookmark your website and keep checking for brand spanking new information.

    Mi piace

  3. Heya i am for the first time here. I found this board and I in finding It really helpful & it helped me out a lot. I am hoping to give something back and help others like you helped me.

    Mi piace

  4. seo tools online ha detto:

    I really liked your blog.Really looking forward to read more. Really Cool.

    Mi piace

  5. I was recommended this web site by my cousin. I’m not sure whether this post is written by him as no one else know such detailed about my difficulty. You are incredible! Thanks!

    Mi piace

  6. Great site. Lots of useful info here. I am sending it to a few buddies ans additionally sharing in delicious. And certainly, thank you on your sweat!

    Mi piace

  7. health ha detto:

    Thanks-a-mundo for the blog article.Much thanks again. Really Cool.

    Mi piace

  8. education ha detto:

    I really liked your article post.Really looking forward to read more. Really Cool.

    Mi piace

  9. It’s really a great and useful piece of info. I am glad that you shared this useful information with us. Please keep us informed like this. Thanks for sharing.

    Mi piace

  10. smo ha detto:

    Im obliged for the article post. Really Cool.

    Mi piace

  11. used hifi ha detto:

    Im thankful for the post.Really thank you! Keep writing.

    Mi piace

  12. Muchos Gracias for your blog.Really thank you! Really Great.

    Mi piace

  13. manabadi ha detto:

    I really enjoy the blog post.Really thank you! Want more.

    Mi piace

  14. vigrax ha detto:

    Im grateful for the article.Much thanks again. Fantastic.

    Mi piace

  15. I really enjoy the blog.Really thank you! Awesome.

    Mi piace

  16. It’s truly a great and useful piece of information. I’m glad that you shared this helpful info with us. Please keep us up to date like this. Thank you for sharing.

    Mi piace

  17. Really enjoyed this post.Thanks Again.

    Mi piace

  18. A round of applause for your blog. Will read on…

    Mi piace

  19. Watch this ha detto:

    You made some respectable factors there. I looked on the web for the problem and found most people will go along with together with your website.

    Mi piace

  20. Watch this video ha detto:

    Spot on with this write-up, I truly think this website needs rather more consideration. I’ll in all probability be once more to learn way more, thanks for that info.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...