Venezuela: L’energia eolica diventerà una alternativa

Il nord della regione Zulia, che si trova a 706 chilometri ad ovest di Caracas, diventerà una potenza in energia eolica. Ciò è dovuto a condizioni geografiche e climatiche del nord di questa regione e allo sviluppo di progetti mirati verso l’installazione di parchi eolici.

Attualmente è in fase di installazione il Parco Eolico “La Guajira”, situato nel comune “Guajira” che fornirà circa 75,6 megawatt al sistema elettrico nazionale, dopo aver completato l’intero progetto. Questa generazione di energia elettrica potranno beneficiare a 12 mila  famiglie della località.

Da dicembre 2011 giunsero ​​al porto di Maracaibo, capitale della regione Zulia, le differenti parti delle turbine eoliche che sono  assemblate dal Ministero di Energia Elettrica e CORPOELEC, azienda pubblica dello stato venezuelano. Nella prima fase del progetto saranno installati 12 dei 36 gruppi di 2.1 megawatt ognuno.

L’acquisizione di queste apparecchiature è realizzata nel Accordo Argentina-Venezuela per consolidare lo sviluppo del settore Elettrico Nazionale, dove si stanno investendo oltre 300 milioni di dollari da parte del governo venezuelano.

Altri progetti

Un’équipe di docenti e studenti della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Zulia (LUZ), con il supporto del Rotary International, valutano la fattibilità di fornire energia all’isola di  Zapara, situata nello stretto del Lago di Maracaibo.

Questa isola non ha una rete di elettrificazione e i suoi 970 residenti ricevono l’elettricità attraverso una centrale elettrica che funziona solo per 12 ore, e spesso molto deficiente. Per questo motivo, oltre alla complessità di portare energia elettrica a quella zona e le condizioni dei venti, i ricercatori lavorano nella progettazione di un Parco Eolico Ecologico.

Questo progetto si propone l’alimentazione di circa 1.000 kilowatt di potenza, attraverso turbine eoliche ad asse verticale installate sull’isola.

Questa ricerca è sostenuta dal Rotary International e riceverà finanziamenti dal Ministero di Scienza e Tecnologia del Venezuela, attraverso un programma di stimolo alla ricerca scientifica.

L’équipe multidisciplinare di docenti coinvolti nel progetto valuterà l’impatto ambientale sull’isola di Zapara. Ciò considerarà l’ecologia della specie, la sussistenza dei suoi abitanti e visitatori provenienti da isole vicine. Inoltre terrano conto che la  stessa isola è il  percorso degli uccelli e habitat delle tartarughe marine.

Con questa ricerca e lo sviluppo del comune Guajira, al nord dello stato di Zulia generarà circa 76 megawatt di elettricità, mettendolo al primo posto in Venezuela  riguardo alla creazione di energia eolica.

Immagine | Correo del Orinoco

Rafael Peñaloza | ANCA24Hugo E. Méndez U. | ANCA24 Italia

Advertisements

Informazioni su ANCA24italia

Notizie ambientaliste, ecologiste e conservazioniste dalle Americhe
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

112 risposte a Venezuela: L’energia eolica diventerà una alternativa

  1. seo tools download ha detto:

    I really like and appreciate your post.Much thanks again. Fantastic.

    Mi piace

  2. I think other site proprietors should take this web site as an model, very clean and excellent user friendly style and design, let alone the content. You are an expert in this topic!

    Mi piace

  3. I will right away grab your rss as I can not find your e-mail subscription link or e-newsletter service. Do you’ve any? Kindly let me know so that I could subscribe. Thanks.

    Mi piace

  4. lifestyle ha detto:

    Thanks a lot for the post. Want more.

    Mi piace

  5. smo ha detto:

    Thank you for your article post. Great.

    Mi piace

  6. Awesome blog.Really looking forward to read more. Awesome.

    Mi piace

  7. used hifi ha detto:

    Im thankful for the post.Really thank you! Keep writing.

    Mi piace

  8. Im thankful for the article.Much thanks again. Cool.

    Mi piace

  9. vigrax opinie ha detto:

    Wow, great article.Thanks Again. Really Great.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...