Fauna in redenzione

Normal
0

21

false
false
false

ES-VE
X-NONE
X-NONE

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabla normal”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-qformat:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
text-align:justify;
line-height:115%;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Calibri”,”sans-serif”;
mso-ascii-font-family:Calibri;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;
mso-fareast-theme-font:minor-fareast;
mso-hansi-font-family:Calibri;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;}

Nueva imagen (1)Liberati senza risparmio di sforzi è il compito, è l’obiettivo, la meta, lo scopo. Per molti, sicuramente, questa iniziativa non avrà importanza, ma per le specie reinserite ed inserite nei suoi vecchi o nuovi habitat ne è valsa la pena.

Si tratta di un premio della e alla vita, di avere la possibilità di proteggere e aiutare ad altri esseri viventi. Se siamo esseri apparentemente superiori, dobbiamo usare quel dono per curarci e prendersi cura degli altri esseri non simili. Solo quando trascendiamo l’umano scopriremo l’affetto vero. Liberare alla fauna selvatica intrappolata o abusata è un atto di redenzione e di amore. È avvicinarci al senso dello naturale. Perché allora non essere brave persone di questo pianeta?

Se è possibile fare il primo passo, la difesa attiva dal riconoscimento dei diritti naturali, in assenza di un disaccordo intenzionale tra gli esseri umani. Il mondo del homo sapiens è discusso in questa diatriba e il suo tempo trascorso non l’importa molto, ma il mondo delle altre specie è in conto alla rovescia, loro non possono aspettare. Grande compito quello degli ambientalisti, come dice  il mio amico  Añú Deglis Almarza.

Lenin Cardozo, ambientalista venezuelano | ANCA24 – Hugo E. Méndez U., giornalista ambientalista venezuelano | ANCA24 Italia

Advertisements

Informazioni su ANCA24italia

Notizie ambientaliste, ecologiste e conservazioniste dalle Americhe
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.