Io sono un ambientalista

ambiantalistaDedicato a Antulio Rondón, Elio Ríos, Beatriz e Gustavo Nava Carrasquel

Alla fine degli anni ’80 consideriamo apertamente assumere la difesa dell’ambiente che era piuttosto rovinato nel Zulia. Iniziamo questa epica avventura dipingendo murales nella città di Maracaibo con slogan su ciascuno dei problemi ambientali che ci riguardavano. Abbiamo preso parte dell’impeto dei giovani muralisti cileni, figli di coloro che sono stati al riparo in questa terra generosa prima del trauma della caduta di Allende, che nel frattempo studiavano con noi presso l’Università di Zulia.

Nella città ci chiedevano chi eravamo, anche se nell’università ci chiamavamo Movimiento 20 (20 punti per gli studenti e 00 punti per i partiti politici), ma fuori del campus universitario non aveva senso esprimeci come un movimento studentesco, perché il tema ambientale era un tema universale che andava al di là di ogni confine accademico, sociale o politico.

Decisamente dovevamo concettualizzarci, definire la nostra ragione d’essere. Non potevamo chiamarci ecologisti, perché non eravamo ecologisti, né biologi, né naturalisti, né scienziati e tanto meno conservazionisti, perché non stavammo conservando qualcosa in particolare, abbiamo voluto vedere noi stessi come un semplice cittadino con bisogno di esprimerci nella protezione dell’ambiente, ipotizzando azioni di strada e sfida, esponendo ai predatori e inquinatori nella regione. Finalmente abbiamo concluso che se ci preoccupava l’ambiente ci avremo chiamato ora e per sempre “ambientalisti”.

Così è nato il concetto di “made in Zulia, dall’Università di Zulia dal Venezuela”. A 30 anni da definirci come donchisciotti della natura, oggi, ci sono oltre 8,5 milioni di siti web in tutto il mondo che parlano degli ambientalisti. Tuttavia, siamo pochi, ma non così pochi come prima.

Come la cicala

Tante volte mi cancellerano,
tante scomparsi,
al mio funerale andai,
solo e piangendo.

Feci un nodo del fazzoletto,
ma mi dimenticai dopo
che non era l’unica volta
e proseguii cantando.

María Elena Walsh, poetessa argentina

Lenin Cardozo, ambientalista venezuelano | ANCA24 – Hugo E. Méndez U., giornalista ambientalista venezuelano | ANCA24 Italia

Advertisements

Informazioni su ANCA24italia

Notizie ambientaliste, ecologiste e conservazioniste dalle Americhe
Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...